Contenuto principale


LEGGERE ATTENTAMENTE

Le informazioni contenute in questa pagina sono state ricavate da quanto riportato nei siti ufficiali del Ministero della Salute, delle Ambasciate dei paesi interessati, dai siti ufficiali dei paesi interessati e delle ASL Veterinarie Romane . Vi raccomandiamo però di verificare personalmente quanto riportato collegandovi ai siti relativi o, meglio ancora, telefonicamente, in caso contrario non ci riteniamo responsabili di eventuali errori.


 Comunità Europea

Viaggio verso i paesi della Comunità Europea
(Esclusi Regno Unito. Irlanda, Svezia e Malta)

 

Le seguenti regole valgono per : Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Republica Ceca, Danimarca (comprese Groenlandia e Faeroer), Estonia, Finlandia, Francia (compresa Guaiana Francese, Guadalupe, Martinica e Riunione), Germania. Grecia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo (comprese Azzorre e Madera), Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (comprese Baleari, Canarie, Ceuta e Melilla) e Ungheria.

 

Sono esclusi Regno Unito, Irlanda, Svezia e Malta per le quali valgono regole particolari

 


 

Cani, Gatti e Furetti che viaggiano verso i paesi della Comunità Europea (eccetto Regno Unito, Irlanda, Malta e Svezia) devono essere muniti di:

Identificazione

L'identificazione degli animali può essere effetuata mediante Tatuaggio (per i cani iscritti all'Anagrafe Canina prima del 2005) o mediante Microchip (per cani iscritti all'Anagrafe Canina dopo il 2005 e per i gatti e  furetti).

Dal 03/07/2012 il Microchip diventerà l'unico sistema di identificazione consentito

 

Il Microchip può essere stato inpiantato in qualunque momento, ma è fondamentale ricordare che la vaccinazione antirabica valida per l'espatrio deve essere stata fatta DOPO l'applicazione dello stesso. 

 

L'impianto del Microchip può essere eseguito presso un Veterinario Libero Professionista

 

inizio pagina inizio pagina

Vaccinazione antirabica

Va effetuata dopo l'applicazione del Microchip utilizzando un vaccino spento

La validità della vaccinazione inizia dopo 21 giorni dall'inoculazione, in caso di prima vaccinazione, il giorno stesso nel caso di richiamo (purchè la prima vaccinazione sia stata effettuata dopo l'applicazione del Microchip)

La vaccinazione è valida per un anno, salvo che il vaccino utilizzato  non sia registrato per una durata superiore. In Italia è disponibile un vaccino la cui validità è di 3 anni

L'età minima per la vaccinazione è di tre mesi. In base ai regolamenti comunitari però è possibile praticarel'antirabica a cuccioli di età inferiore  se la casa produttrice indica specificatamente la possibilità dell'impiego in questa categoria di età. In Italia non sono disponibili vaccini registrati per animali di età inferiore ai 3 mesi

Alcuni paesi della Comunità Europea ammettono l'ingresso di animali di età inferiore ai tre mesi purchè dotati di Passaporto, provenienti dai paesi UE elecati sopra e residenti nel paese di origine dalla nascita, in altri questo non è possibile. Per conoscere le regole relative caso per caso  è necessario rivolgersi alle ASL o ai Consolati dei paesi di destinazione

In Italia è espressamente proibita l'importazione di cuccioli non vaccinati di età inferiore ai 3 mesi (più i 21 giorni necessari per la validità del vaccino stesso). 

La vaccinazione antirabica può essere effettuata da un Veterinario Libero Professionista che rilascera apposita certificazione

 

inizio pagina inizio pagina

 

Passaporto Europeo 

La richiesta del Passaporto Europeo va effettuata presso la propria ASL di residenza. 

I tempi di consegna possono variare da caso a caso e, specialmente a ridosso delle festività e delle vacanze estive, è bene provvedere con un buon anticipo all'espletamento delle pratiche

Il Passaporto ha validità di un anno e va rinnovato sempre presso l'ASL di residenza

I documenti necessari sono :

  • Documento e codice fiscale del proprietario (deve essere maggiorenne)
  • Certificato di vaccinazione antirabica (eseguita da almeno 21 gioni e in corso di validità)
  • Certificato di iscrizione all'Anagrafe Canina per i cani e Certificato di applicazione del Microchip (redatto dal Veterinario) per gatti e Furetti
  • Un apposito modulo con modalità diverse a seconda della ASL (vedi RMA, RMB, RMC, RMD, RME) e un versamento con bollettino di CC postale della quota richiesta (anche in questo caso per il conoscere il CC e la spesa vedere i siti delle varie ASL)

 

N.B. 

Al momento in cui ci si reca alla ASL per il ritiro del Passaporto è necessario portare anche l'animale

La vaccinazione antirabica e l'impianto del Microchip con relativi certificati possono essere eseguiti presso un Veterinario Libero Professionista

 

inizio pagina inizio pagina

Certificato di salute 

Non è necessario il certificato di salute per gli animali che si muovono all'interno della Comunità Europea

 

inizio pagina inizio pagina

Trattamento contro l'Echinococcosi e relativo certificato 

Solo per la Finlandia è richiesto un trattamento vermifugo contro la tenia Echinococco (Echinococcus granulosus) eseguito massimo  30 giorni prima dell'ingresso nel paese.

 

Il trattamento deve essere effettuato con un farmaco specifico il Praziquantel

 

Non è necessario eseguire questa profilassi  per i cani di età inferiore ai tre mesi e per quelli che provengono direttamente dalla Svezia, Norvegia (eccetto Svalbard) Regno Unito o Irlanda

 

Il certificato (da compilare nell'apposito spazio del Passaporto) può essere rilasciato da un Veterinario Libero Professionista

 

 

inizio pagina inizio pagina

N.B.

 Quanto riportato sopra fa riferimento ad animali che risiedono da almeno sei mesi in Italia o in un'atro dei paesi membri della Comunità Europea riportati nell'elenco iniziale. Per animali in transito provenienti da paesi esterni alla EU valgono le regole relative

 

Negli allegati potete ritrovare la legislazione relativa all'argomento

 

Presso il nostro Centro è possibile eseguire l'applicazione del Microchip, la vaccinazione antirabica (con validità tre anni) il trattamento per l'echinoccocosi ed ottenere i relativi certificati

 

prenota una visita

 

inizio pagina inizio pagina